Post più popolari

martedì 14 febbraio 2012

Cestino inamidato e auguri di buon sanValentino

Scusate la latitanza da questo blog , ma il tempo è sempre troppo poco e le cose da fare sono tante.
Intanto voglio ringraziare tutti quelli che mi seguono,tutti i miei sostenitori e in particolare , voglio ringraziare di cuore tutti quelli che hanno votato il mio blog,su "Net Parade".
Con mio enorme piacere il mio blog, ha superato le "5000" visite,ed io non posso fare altro che continuare a ringraziarvi. GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!
Voglio augurare a tutti tutti "BUON SAN VALENTINO".
E dedico a tutti voi questo cestino inamidato.



sabato 28 gennaio 2012

Cappellino inamidato

Doveva essere un post sui lavori artistici a calza,ma in questo periodo mi riesce poco stirare.
E siccome per stirare i centri ci vuole un bel pò ,perchè bisogna inamidarli , metterli in forma e poi stirare.......beh lo farò appena avrò un pò di tempo.

Intanto vedo che i miei cappellini inamidati piacciono parecchio,anche questo col violetto è proprio niente male.

sabato 14 gennaio 2012

Asciugamani ricamate

Per prima cosa ,chiedo scusa perchè manco dal mio blog,da un mese esatto..
Purtroppo mi rendo conto che il tempo è sempre troppo poco,e le cose da fare sono tante.
Voglio ringraziare,di cuore tutti quelli che visitano il mio blog,i miei sostenitori ,e tutti quelli che mi hanno lasciato i commenti
Anche se con un po di ritardo ,voglio augurare un 2012 sereno a tutti.
Intanto vi mostro un'asciugamano di lino ,colore viola ,ricamato a punto a croce.
Come ben sapete io ho 2 figlie femmine,e da buona napoletana tradizionalista ,ci tengo a che le mie figlie,abbiano in dote ,oltre alle loro innumerevoli virtù,anche un bel corredo.
Anche se oggi si pensa ad altre cose un pò più prioritarie,fa sempre piacere ,abbellire la casa con dei capi di qualità. Nel mio piccolo cerco di contribuire con dei lavori che so,e mi piace fare,come queste asciugamani,che sono di facile esecuzione:
  Questa invece è ancora più semplice.perchè non bisogna neanche seguire uno schema ,
e se non mi sbaglio il punto dovrebbe chiamarsi "punto pagnottina",me lo ha insegnato molti anni fa una mia cara zia che purtroppo non c'è più,perchè è morta troppo giovane,era una donna molto dolce,e tra l'altro anche la mia madrina di battesimo,"zia Maria ti ricordo sempre con affetto".
Se qualcuno sa di preciso come si chiama questo punto,e volesse comunicarmelo ,ne sarei felice.
PS: a tutte quelle che come me amano i mitici"lavori artistici a calza" non perdetevi i prossimi post.

venerdì 9 dicembre 2011

Cestini inamidati

Sto preparando dei cestini per regalarli in occasione delle feste di Natale.
Mi piace anche riempirli con questi cristalli colorati,che fanno allegria.

Questo è il cestino vuoto.......
        Basta incartarli con una carta natalizia e regalarli con amore.

mercoledì 7 dicembre 2011

Abbobbi natalizi

   Più che addobbi natalizi,i miei sono consigli,su come preparare la nostra casa in attesa del Santo Natale.
L'ho già detto in altri post,per me queste feste si vestono di rosso,ed io ho voluto rivestire anche il tavolo della mia cucina,la realizzazione è semplicissima,basta comprare della stoffa con disegni
ovviamente natalizi,un po di passamaneria rossa e voilà il tappeto è fatto.
              anche sul tavolino ho posato un centro ricavato sempre dalla stessa stoffa.

domenica 4 dicembre 2011

Cappellino inamidato

        Mi è stato gentilmente chiesto di realizzare un cappellino da poter regalare a una persona che tanto ama questi capolavori ad uncinetto.
  Tra i vari disegni ho deciso di fare questo,e devo dire che è stato molto apprezzato dalla destinataria.